mercoledì 8 giugno 2011

Clafoutis alle Ciliegie

Ricordi Elena, il grande ciliegio dalla nonna?
Quante volte ci siamo arrampicate e rifugiate tra i suoi ampi rami.
Ci sentivamo più alte, più grandi e coraggiose.

Oggi il ciliegio è sempre lì in quel "prato lungo" che ci ha viste correre e giocare.
E' solo un po' invecchiato, ma produce sempre i suoi gustosi frutti.





Lo scorso anno abbiamo deciso di piantare un altro ciliegio nel nostro giardino.
Il tronco è decisamente più esile, i rami sono ancora fragili, ma sono certa che presto diventerà grande e forte.

Con la speranza che anche i miei bambini possano trovare un giorno rifugio tra le sue possenti braccia, vi dono oggi un'immagine dei suoi primissimi frutti ed una ricetta a tema.





Dosi per 4 persone (4 cocottes):
300 gr di Ciliegie
50 gr di Farina
25 gr di Zucchero
50 ml di Latte
100 ml di Panna fresca
2 uova
25 gr di Mandorle a lamelle
Zucchero a velo q.b.


Lavate le ciliege ed eliminate il nocciolo.
Preparate la pastella amalgamando i seguenti ingredienti:
farina, uova, bucchero, latte e panna.
Otterrete un composto fluido e liscio.
Lavorate il tutto con una frusta elettrica.
Prendete quattro cocottes e ponete in ogni ciotolina qualche ciliegia.
Versateci sopra la pastella precedentemente preparata.
Cospargete con le mandorle a lamelle.
Cuocete in forno a 180° per circa 20 minuti, fino a quando non saranno
dorate e croccanti in superficie.

Gustate il dolce tiepido e spolverate con zucchero a velo.



Questa ricetta partecipa al Contest "Una tira l'altra" di Zampette in Pasta 

8 commenti:

  1. *_*


    Scioccata. Troppo bello !!!!

    RispondiElimina
  2. passavo per caso di qui, adesso che comincio anche io la mia avventura e non posso non dirtelo:
    ADORO QUIESTO BLOG, ADORO QUESTA ATMOSFERA, ADORO QUESTE FOTO... e tutto quello che raccontano

    RispondiElimina
  3. ...Ti ringrazio per i complimenti. Sono felice di sapere che le emozioni, attraverso il gusto e le immagini, possono andare oltre lo schermo !! Ti auguro buona fortuna per la nuova avventura e spero di averti sempre come attenta lettrice...a presto, Carolina

    RispondiElimina
  4. Cara Angela,

    grazie!!! Non solo bello...anche dolcissimo !!!

    RispondiElimina
  5. Certo che lo ricordo... Quel giardino e' un bellissimo ricordo dove mi posso rifugiare.
    Replichero' volentieri l'idea, grazie che condividi la tua passione con tutti noi.
    Elena

    RispondiElimina
  6. Promette bene il tuo ciliegio!!!
    Buonissimo questo clafoutis mono porzione!!!
    Grazie mille di partecipare al mio contest!!!
    In bocca al lupo!!!

    RispondiElimina
  7. Cara Laura, benvenuta nel mio mondo e complimenti per il tuo Blog!! Ho partecipato con piacere al tuo contest...sono arrivata proprio all'ultimo, ma alla fine ci sono riuscita...Ti auguro una buona giornata, a presto

    RispondiElimina
  8. Servito nelle cocottine il clafoutis diventa una vera chicca... Splendida idea davvero :-)

    RispondiElimina