sabato 5 maggio 2012

Flan al Basilico e Pasta Brisée ~ Terrina Staub

Quando le ricette nascono per caso portano sempre con se stupore e soddisfazione.

Rientrando dall'ufficio qualche sera fa, quando il clima era ancora freddino ed uggioso ho deciso di impastare ed improvvisare una pasta brisée, farcirla con un soffice ripieno di panna, uova, formaggio e basilico ed infornarla per poi gustarla tiepida, soffice ed avvolta da una crosticina burrosa e croccante.

Inoltre quando si ha poi la fortuna ed il privilegio di utilizzare uno strumento firmato Staub il risultato è assicurato.

Non è stato necessario imburrare la terrina in quanto il materiale di rivestimento permette una cucina senza grassi.

Inoltre l'utilizzo del coperchio (dotato di un piccolo forellino per la fuoriuscita del vapore), soprattutto nella fase iniziale di cottura è risultato fondamentale. La farcitura liquida ha potuto rapprendersi con una cottura lenta e costante. Solamente a metà cottura ho tolto il coperchio per permettere alla pasta brisée di colorarsi leggermente.
Questa terrina, dal sapore delicato e fresco, servita tiepida è stata una vera delizia per il nostro palato.




Seguite le dosi e provate anche voi !!

Per la pasta brisée improvvisata
200 gr di farina 00
80 gr di burro a cubetti freddissimo
acqua quanto basta
1 cucchiaino di sale fino


Per la farcitura
200 ml di panna da cucina
4 cucchiai di parmigiano
2 uova intere
una decina di foglie di basilico fresco
sale fino un pizzico
(pepe a piacere)





Impastare molto velocemente con la punta delle mani la farina, il burro con il sale e acqua quanto basta fino ad ottenere un impasto compatto ed omogeneo. Avvolgete l'impasto in pellicola trasparente e riponete in frigorifero.

Nel frattempo amalgamante gli ingredienti per la farcitura. Sbattete la panna con le uova ed il formaggio.

Unite il sale ed a piacere una macinata di pepe.

Estraete la pasta brisée dal frigorifero, stendetela e rivestite la vostra terrina.

Bucherellate con i rebbi di una forchetta il fondo ed unite la farcitura di panna e uova.

Cuocete in forno ventilato e preriscaldato con il coperchio per circa 20 minuti a 160° e poi per altri 10 minuti senza il coperchio.

Sfornate, lasciate intiepidire ed estraete dalla terrina. Tagliate a fette e servite.






Vi auguro una splendida giornata di sole (fin quando c'è ...)

Carolina

40 commenti:

  1. Meravigliosa!!!La pasta brisè poi è fatastica, si scioglie in bocca...credi che potrei farla anche in uno stampo normale?...Però perderebbe questo fascino ... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Paola, anche io adoro la pasta brisée ... un po' burrosa, ma molto meno rispetto alla sfoglia !! Certo ... direi proprio di sì. Secondo me potresti provare in un moderno stampo di silicone, oppure in uno classico in ceramica ... Fammi sapere come è andata :) Bhè, certo la terrina Staub ha tutto un suo perchè ...

      Elimina
  2. Altro che improvvisazione.. Che Flan ragazzi!!
    Sei davvero sorprendente In cucina Carolina!
    Qui sole zero.. Giustamente e' sabato, non si lavora ed il
    Sole se n'è voluto andare :-/
    Pazienza.. Buon we cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vaty, giuro che si tratta di improvvisazione !!!
      Comunque Grazie !!! Anche qui il sole si è nascosto dietro a neri nuvoloni ... temporale caraibico (peccato manchi un mare dalle acque cristalline e sabbia finissima) e per finire chicchi di grandine :( Buon WE anche a te :)

      Elimina
  3. E certo che ci provo!!!!! Vuoi che io rinunci a una meraviglia del genere???? é assolutamente splendido e infinitamente profumato!!! Qui ora è uscito il sole dopo un bel temporalone!!!!! Baciii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cara Ely ... come dicevo a Vaty poche righe più su ... il sole ci ha un po' illusi questa mattina ... temporale nel pomeriggio con grandine :( E pensare che domani ci sarebbe stata una festa per bambini nei boschi alla ricerca degli gnomi ... marmellate bio e tanto altro ... tutto rimandato :( Non mi resta che sbizzarrirmi in cucina :) Baci

      Elimina
  4. Ciao ,bello il tuo blog mi sono unita hai tuoi lettori fissi passa ha trovarmi se ti va io sono ISABELLA ti aspetto smack

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Isabella !!! Grazie ... passerò da te a breve :) Buon fine settimana ...

      Elimina
  5. Carissima che scoperta il tuo blog! Mi unisco anche io! Un bacio e complimenti per la tua ricetta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gemma, grazie a te per essere passata e per aver condiviso il tuo parere !! Carolina

      Elimina
  6. Ciao Carolina, ho scoperto il tuo blog per caso e la prima cosa che ho notato è l'eleganza di ogni particolare. Complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Silvia, ti ringrazio ... gentilissima :) E grazie per esserti unita ... al prossimo esperimento !!

      Elimina
  7. bellissimo flan Carolina, te lo copio!
    ciao
    Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valeria ... copia, copia pure e fammi sapere :)

      Elimina
  8. Semplicemente adorabile!! Ciao, sono Maria e arrivo da queste parti solo ora, ma che belle ricette e hce belle foto, brava!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara Maria ... Grazie !!! Sono felice di sapere che tanti nuovi volti stanno scoprendo la mia cucina !!! benvenuta :)

      Elimina
  9. Che piatti squisiti, ti seguirò con piacere.
    Grazie di essere passata da me.
    Sabrina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sabrina, grazie ... anche io seguirò le tue sciccoserie:)

      Elimina
  10. che buona questa ricetta adesso mi scrivo le dosi e la faro' subito per provarla a fare ,passa da me www.metalfimo2.blogspot.com

    RispondiElimina
  11. Wowowowow fantastica presentazione .
    Sicuramente da provare :-)
    Roberto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wowowww ... un tuo commento !! Non ci posso credere !! Come stai ?
      Devi ... assolutamente provare :) A presto

      Elimina
  12. alla faccia dell'improvvisazione! :-) è un capolavoro complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cara ... giuro che si tratta di improvvisazione dettata da languorino :) Grazie !!

      Elimina
  13. gustoso e invitante questo flan, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  14. Concordo sulla qualità deglistrumenti... Aiutano moltissimo! ..complimenti per queste terrine, tanto semplici in sè quanto originali!!! Gustose e profumate di sicuro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Terry ... spesso gli ottimi risultati in cucina sono anche frutto della qualità degli strumenti che vengono utilizzati !!! Baci

      Elimina
  15. Che meravigliaaa, complimenti per le buonissime ricette e per il bellissimo blog, io mi sono aggiunta con piacere tra i tuoi sostenitori, se ti va passa da me
    A presto e buona serata
    ciaooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao ... certo che passo da te !!! Arrivo :) e grazie per esserti unita :) Carolina

      Elimina
  16. Vero, avere ottimo materiale aiuta eccome!
    Ho le stesse pirofiline, quindi acchiappo volentieri la ricetta a loro adatta :-)

    Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh che onore trovarti qui cara Stefania :) Sono felice di sapere che hai acchiappato la ricetta ... Alla prossima :) Ciao !!

      Elimina
  17. troppo carino! grazie x essermi passata a trovare! ti seguo anche io con piacere!

    RispondiElimina
  18. Ma che bel blog! :)
    Complimenti, davvero!! Ti seguirò spesso anche io!!! ^^
    Un abbraccio,
    a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Monica !! Ti ringrazio per i complimenti ... a presto dunque :)Buon WE

      Elimina
  19. Molto originale questo metodo di cottura. Oltre che simpatica deve essere anche molto buona questa terrina. Buona serata, a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cara ... Grazie :) E ti dirò anche il giorno dopo ... era veramente buona !!! A presto !!

      Elimina
  20. Belle le pirofile, mi piacciono tantissimo... da provare anche la ricetta!
    Grazie per il passaggio!
    Ciao :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sara, nel caso fossi interessata a valutare l'acquisto puoi collegati ai link Staub / Swilling che trovi qui a lato ... Deborah della Coltelleria Collini saprà darti tutte le informazioni necessarie :) Carolina

      Elimina