giovedì 5 maggio 2011

Un soffice tuffo tra Fragole e Lamponi

Quando per la prima volta ho rivisto l'immagine della Mousse, scattata il giorno di Pasqua, il mio primo pensiero è stato ... se potessi diventare minuscola mi tufferei nel bicchiere.
La ricetta che vi descriverò a breve non è molto complicata, e certamente chi è abile in cucina avrà già realizzato in quanto il procedimento è quello per ottenere la bavarese.
In questa versione ho deciso di dare una consistenza un po' più corposa alla mousse, aggiungendo lamponi interi sia nell'impasto che in superficie come decorazione.
Realizzata in occasione del fine-pasto pasquale oltre ad una profumatissima e deliziosa Colomba fatta in casa (ovviamente) e biscottini al burro.
Hanno apprezzato grandi (anche la cara Nonna Mary Bis, che spesso critica) e piccini (Andrea e Sofia, che con il ditino hanno ripulito le coppette!).
Tra Salvia, Timo, Lavanda, Rosmarino e Maggiorana ecco spuntare la Menta con le sue foglie verde brillante, spesse e profumatissime.
Il ciuffetto di Menta è frutto del mio Orticello Aromatico.




Preparazione - 30 minuti - Dosi - 8 persone/8 coppe:
Colla di pesce 12 gr (6 fogli)
Fragole 500 gr
Lamponi 200 gr
Succo di mezzo Limone
Buccia grattuggiata di Limone (1 cucchiaio da te)
Latte intero 250 gr
Zucchero semolato 150 gr
Panna fresca 250 ml
Zucchero a velo 100 gr
Menta

Ponete la colla di pesce in acqua molto fredda e lasciate ammorbidire per circa 10 minuti.
Lavate e pulite molto bene le fragole e riducetele a pezzi. Pulite anche i lamponi e teneteli da parte.
Mettete le fragole nel frullatore con 150 gr di zucchero ed il succo di mezzo limone. Frullate e versate il composto di fragole in un' ampia ciotola.
Mettete il latte in un pentolino con la buccia grattugiata del limone, scaldatelo senza portarlo a bollore.
Strizzate la colla di pesce ed unitela al latte caldo. Fate sciogliere.
Filtrate il latte con un colino per evitare che restino piccoli residui di colla di pesce.
Montate la panna con 100 gr di zucchero a velo. Unite il composto di fragole al latte diventato ormai freddo.
Incorporate piano piano la panna al composto e mescolate fino a renderlo omogeneo.
Preparate sul piano di lavoro le coppette in vetro e ponetevi all'interno la mousse.
Aggiungete circa 4 lamponi per ogni coppetta e con l'aiuto di uno stecchino di legno fateli sprofondare nella mousse.
Ponete le coppette in frigorifero per circa 4 ore.
Quando la mousse avrà raggiunto la giusta consistenza (trascorse le 4 ore) potrete decorare ogni singola coppetta con alcuni lamponi.

Un consiglio ed un vantaggio: questo dolce è preparabile in anticipo. Coprite con pellicola trasparente.
Se servito in coppette monoporzione vi basterà solo estrarle dal frigorifero circa 15 minuti prima, decorarle con un ciuffetto di menta.

3 commenti:

  1. Una delicatissima carezza di cui il mio palato ne andrebbe ghiotto. Foto superlativa :)

    Buona serata
    diariodicucina.blogspot.com

    RispondiElimina
  2. Meravigliosa...Carolina.
    Auguri per domani, dolce mammina.
    P.s. Noi saremo a Milano martedi soltanto. Tutto il giorno in fiera. Se ti va di raggiungerci, ci fa piacere, un bacio.

    RispondiElimina
  3. Cara Angela, ti ringrazio per gli auguri e ricambio anche se un po' in ritardo !!! Noi, invece, avremmo voluto organizzare una gita a Milano ieri, ma il sole ci ha trattenuti in giardino con le piccole pesti...Purtroppo non ci saremo Martedì, gli impegni lavorativi ci trattengono in ufficio...Comunque a presto,Carolina

    RispondiElimina