mercoledì 11 febbraio 2015

Charlotte al gusto di Tiramisù


Siamo solo a metà settimana, e questo è proprio quello che ci vuole 
per affrontare le giornate che mi attendono !!

Un'idea diversa per poter presentare il classico tiramisù ...




Dosi ed Ingredienti
Una confezione di biscotti Savoiardi sardi
500gr di mascarpone
2 uova 
4 cucchiai di zucchero
1 cucchiaio di grappa (oppure di whisky)
Caffè amaro (circa 250 ml) - freddo
Una tavoletta di cioccolato fondente
Cacao amaro

Il procedimento è esattamente quello per realizzare un classico tiramisù.

Per la crema al mascarpone: separate in due ciotole i tuorli e gli albumi.
Montate a neve gli albumi. Montate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una crema soffice e chiara. Incorporate il mascarpone al composto di tuorli e zucchero. Mescolate con cura fino ad amalgamare gli ingredienti. Aggiungete il cucchiaio di liquore. Unite a poco a poco gli albumi montanti a neve. Riponete la crema in frigorifero. 
Per dare la forma di una charlotte al tiramisù, procuratevi una teglia per torte, rotonda e del diametro di circa 16 cm. Rivestite la teglia con della pellicola trasparente. 
Tagliate a metà alcuni savoiardi (il numero necessario per ricoprire tutta la circonferenza della teglia) e disponeteli, imbevendoli solo leggermente, su tutto il bordo della teglia. 
Create sul fondo della teglia un primo strato di crema, disponetevi sopra uno strato di savoiardi imbevuti di caffè , cercando di creare uno strato omogeneo di biscotti. Proseguite con la crema e poi con altri savoiardi (sempre imbevuti di caffè), fino a raggiungere l'altezza della teglia.
Avvolgete la torta con della pellicola trasparente e riponete in frigorifero per almeno 6 ore. Potete anche preparare con largo anticipo questo dolce; sarà sicuramente più gustoso!
Per servire la torta, capovolgete la torta su un piatto ed eliminate la pellicola.
Cospargete il centro della torta  con scaglie di cioccolato fondente ricavate da una tavoletta di fondente con l'aiuto di un coltello dalla lama affilata. Una leggera spolverata di cacao et voilà il dessert è pronto !!



With Love

Carolina










8 commenti:

  1. Ma che splendore!!! Una presentazione mille volte più bella del classico Tiramisù, sempre così difficile da rendere carino!:) Anzi, di solito è già tanto se ne viene una fetta netta, e non tutta rovinata o schiacciata...
    Poi quei riccioli di cioccolato sopra mi fanno impazzire! una fettina prima di dormire sarebbe l'ideale ora!:D Ciao Carolina!

    RispondiElimina
  2. L'avevo vista in altre sedi e già me ne ero innamorato!
    Presentazione davvero bellissima!

    Fabio

    RispondiElimina
  3. Le tue presentazioni o "impiattamento" come direbbe mio nipote cuoco sono fantastiche. La ricetta del tiramisù anche, di solito io uso 4 uova ma con 2 è meglio molto meglio

    RispondiElimina
  4. wow. e grazie x aver descritto cosi bene la ricetta, io non ho imparato a far i dolci da mia mamma e alla fine sono anni che provo a fare il tiramisu su ricette a occhio di amiche...la prosisma volta provo la tua!

    RispondiElimina
  5. (devo solo recuperare il mascarpone giusto qui a houston)

    RispondiElimina
  6. Ciao Carolina, vedo che anche tu sei frma con il blog da tanto tempo, anche io sono stata lontana ma ora mi è ritornata la voglia di cucinare e condividere ed eccomi qui!
    Che torta spettacolare, il tiramisù è il mio dolce preferito immagino già la torta...

    RispondiElimina
  7. Complimenti per questo blog! Le ricette sono buonissimii
    Tanti saluti dall´hotel merano, Bianca

    RispondiElimina