domenica 29 settembre 2013

Le delizie di un pastificio artigianale ...

Dietro ad un banco frigo meticolosamente allestito con i prodotti freschi di giornata, mi accoglie Paola.
Una giovane ragazza dal sorriso ampio e spontaneo. La sua semplicità mi è rimasta nel cuore.
Anni di studi, una laurea in lingue e la ricerca inizialmente fiduciosa di un lavoro che si è poi resa deludente.
La voglia di fare, l'entusiasmo e la capacità di trovare una via d'uscita hanno aiutato Paola a percorrere un'altra strada. Un pastificio, un'attività condivisa con la sorella Luisa che le vede pazienti protagoniste di un negozio aperto in tempi di crisi ma fatto di cose vere, di sapori freschi, casalinghi ed artigianali.




Un filo rosso le conduce alla loro tradizione di famiglia, una fattoria ... "Da Tullio" (Busto Garolfo) immersa tra le campagne nelle vicinanze del Parco del Roccolo, dove potrete trovare un latte freschissimo, appena munto, formaggi deliziosi, salumi ed un gelato strepitoso! Ed è propri qui che le sorelle Paola e Luisa trovano gli ingredienti per loro laboratorio di pasta fresca: uova di galline ruspanti, le erbette, le zucchine, le zucche, la ricotta, i formaggi freschi, tutto direttamente dal produttore al consumatore finale.




Flash back ... ai tempi del liceo, alcuni versi di una delicatezza
impalpabile mi tornarono alla mente ...

LA RAGAZZA DI VIA CARDINAL TOSI 
di Marisa Ferrario Denna - tratto da "Mal di luna" Book Ed.

La ragazza di via Cardinal Tosi
ha una bellezza discreta e silenziosa,
una bellezza che non mette in posa.
Dentro un nome regale, dietro un mito,
vende la pasta "fresca-fatta- in casa":
le buone cose di un mondo elementare
dal sapore di casa e di cucina,
con la nuvola - bianca - di farina
dove volteggiano - lievi - senza peso
i sogni che sognammo da bambina.

La ragazza di via Cardinal Tosi
sarebbe assai piaciuta al mio Gozzano:
l'avrebbe colta nel gesto della mano
che ti infiocchetta un pacco di lasagne
o di ravioli verdi agli spinaci.
L'avrebbe amata nello sguardo - perso -
che la sospinge - tra un cliente e l'altro -
a inseguire la vita dentro un verso.

Sotto la cassa, lì, sul banco da lavoro,
tra gli gnocchi tagliatelle e fettuccine,
c'è sempre qualche libro di poesia.
Sfogliato tra la pasta e la farina,
si sposa il sogno al vero quotidiano.
Sorridono i poeti, oltre il bancone.
per Elena, sussurrano parole. Piano, piano.


Pastificio "Le Delizie"
per chi volesse conoscere Paola, Luisa e
le loro delizie per l' appunto ... le trovate
in Via Matteotti 15 a San Vittore Olona - Mi
(tel. 0331/1361.354), aperti anche la Domenica mattina.




Vorrei condividere con voi alcune delle proposte del Pastificio ed io non ho fatto altro che pensare al condimento, mantenuto sempre molto delicato per lasciare il raviolo in purezza, ad un piacevole momento di food style e qualche scatto fotografico con Steve.


Ravioli Ricotta e Spinaci

Serviti con burro chiarificato aromatizzato con un trito di erbe aromatiche colte nell'orto ed un pizzico di parmigiano. Cottura 5' minuti ... lasciate che la pasta esprima il meglio di sé ... 




~ ~ ~
Caramelle ai Formaggi

Ed ecco i formaggi della fattoria diventare il cuore di sottili sfoglie di pasta all'uovo racchiuse a mano una ad una ed accompagnate da un burro chiarificato profumato con un trito di mandorle e nocciole.




~ ~ ~
Tortelli alle Zucchine

Adagiati su una crema semplicissima di robiola fresca e basilico ... un piatto fresco, profumato ed estivo ...




Ora non mi resta che tornare al Pastificio, rivedere queste immagini mi ha messo un gran appetito !!

un abbraccio ed un grazie di cuore a Paola e Luisa,

Carolina

6 commenti:

  1. Ciao Carolina!!
    Innanzitutto felice di essere in contatto con te su FB ;-)!
    Io adoro la pasta fresca e il tuo racconto di oggi mi piace tantissimo.
    Mi piacciono le storie di persone tenaci che con dedizione ed entusiasmo, anche in questo periodo di crisi, portano avanti un'attività artigianale e propongono prodotti freschi e genuini. Sono quei racconti che ti fanno iniziare bene la settimana, alla faccia delle pessime notizie dei tg...
    Io sono per il tornare 'indietro', all'artigianalità, ai sapori genuini, alle cose sane e semplici.
    I piatti e le foto mi piacciono tantissimo, molto molto belle.
    Buona settimana! Ciao! Roberta

    RispondiElimina
  2. Da grandi ingredienti derivano grandi piatti. In questi formati diversi di pasta è racchiusa tanta genuinità e le tue foto ne amplificano la bontà :)
    Grazie di averci fatto conoscere un pastificio di eccellenza.
    Buon inizio di settimana

    RispondiElimina
  3. Ciao Carol, bel racconto, e... foto stupende!!!!
    Complimenti a te e a Steve!!!
    BACI
    SILVIA

    RispondiElimina
  4. Complimenti! la semplicità e la naturalezza è sempre vincente!

    RispondiElimina
  5. Carissima, tantissimo piacere di conoscerti e di osservare il tuo bellissimo blog. Le ragazze di cui ci parli devono essere davvero in gamba ed avere un pastificio così ricco di genuinità e autenticità non è cosa da tutti, ognuno di noi dovrebbe trovare un posto del genere dove andare a fare "rifornimento", un posto di cui fidarsi ad occhi chiusi, dove non appena entri capisci che è il posto giusto per te! Dalla tua descrizione immagino persone, luoghi e prodotti meravigliosi, mi dispiace solo di essere lontana e di non poter vedere con i miei occhi! Intanto è comunque un piacere gustarmi virtualmente le tue deliziose proposte. Sono sicura che sono buonissime e tutti ne sono rimasti entusiasti! Ti abbraccio forte e mi unisco subito ai tuoi lettori per non perderti di vista e non perdermi i tuoi prossimi post! Alla prossima.
    PS: Se ti va di scambiare quattro chiacchere sei la benvenuta anche nel mio piccolo spazio :)
    http://ledeliziedelmulino.blogspot.it/

    RispondiElimina
  6. Ma che meraviglia questo testo o poesia.... Davvero sembra di vederne l'immagine... E che dire di queste golose proposte? Io a dire la verità non saprei scegliere e farei un assaggio di tutto! Baci

    RispondiElimina