venerdì 8 febbraio 2013

Bocconcini di vitello, carote e patate

in versione Speedy

Solitamente lo spezzatino richiede una lunga e lenta cottura, ma non sempre si ha il tempo per potersi trattenere a lungo ai fornelli soprattutto dopo giornate intense di lavoro e con la tribù affamatissima sulla porta della cucina.

La pentola a pressione è stata una recente scoperta per me: ho sempre avuto il terrore che potessi assistere ad un getto supersonico del coperchio verso il soffitto come fosse un disco volante, ho sempre avuto paura di un’improvvisa esplosione con l’immagine di pezzetti microscopici di verdura sparsi per tutta la cucina e per questo non l’ho mai acquista. Quando poi, finalmente, lo scorso anno ho ricevuto dalla mia mamma un regalo inaspettato, ma utilissimo. Nei momenti di fretta e durante la settimana il suo fischio mi tiene compagnia mentre mi dedico alle faccende in cucina … ed in pochi minuti è tutto pronto. I veri appassionati realizzano anche deliziosi e cremosi risotti, io fino ad ora mi sono dedicata alle verdure, alla cottura dei legumi e per la prima volta ho provato quella della carne, con ottimi risultati.

Seguitemi ed in pochi minuti la cena sarà pronta in tavola !!




Dosi ed Ingredienti per 6 persone
Spezzatino di vitello 800 gr
Patate 500 gr lavate, pulite e tagliate a cubetti
Carote 400 gr lavate, pulite e tagliate a rondelle
Sedano
600 ml Brodo vegetale (preparato in precedenza)
* Variante – Brodo con Dado Biologico
Sale grosso
Olio extravergine di oliva
Curry in polvere (a piacere)
Farina
Vino bianco (1/2 bicchiere)




Infarinate velocemente i bocconcini di vitello. Eliminate la farina in eccesso.
Versate circa 2 cucchiai di olio nella pentola a pressione, accendete il fuoco ed unite la carne.
Sfumate con il vino bianco e salate con una macinata di sale grosso.
Unite i cubetti di patate e le carote, irrorate con il brodo vegetale facendo attenzione a non superare mai la tacca riportata all’interno della pentola. Chiudete e cuocete per circa 30 minuti.
Aprite la pentola, controllate la cottura e verificate se è necessario aggiungere del brodo. Richiudete e proseguite la cottura per altri 10 – 15 minuti.

Potete gustare il tutto così com’è oppure separare i bocconcini di carne dalle verdure, frullare quest’ultime, disponendo la crema sul fondo dei piatti ed adagiandovi sopra i bocconcini.




A presto e buona serata,

Carolina

10 commenti:

  1. io non amo molto lo spezzatino in versione "rossa", ma questo mi sembra un'ottima alternativa!

    RispondiElimina
  2. Deliziosi direi,anche a me fa paura la pentola a pressione lo confesso!
    Z&C

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...io, ormai, ho una certa affinità con la pentola a pressione ... è solo questione di tempo e di confidenza :) baci

      Elimina
  3. saranno pure speedy ma sono proprio appetitosi, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  4. Ciao Carol,geniale invenzione la pentola a pressione, in passato anch'io ho temuto un'esplosione, ma.....vuoi mettere .....cucinare i cavolfiori in un minuto, o preperare un buon minestrone o dei legumi in 30 min.....ripeto GENIALE...X chi come noi e' sempre di corsa ....il tempo non basta mai!!!
    BACI
    SILVIA S.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Super geniale !!! E soprattutto sempre DI CORSA !!! Ciao Ciao :)

      Elimina