sabato 5 gennaio 2013

Vellutata di Zucca, Topinambur e Caprino

Rientrata in ufficio. Decisamente svogliata. Ancora lenta nei movimenti ed ancora assorta nei pensieri casalinghi.

Il tepore di casa durante le feste natalizie è semplicemente magico.

Gli addobbi scaldano gli ambienti, le luci dell’albero rallegrano l’atmosfera, i canti e le musiche accompagnano le giornate.

Il traffico non è ancora intenso ed il percorso casa-lavoro risulta scorrevole.

Alla guida penso e rifletto. Vorrei avere sempre con me un piccolo taccuino sul quale poter annotare le riflessioni che scorrono, si aggrovigliano e si rincorrono nella mente.

Oggi con l’intento di “remise en forme” dopo esserci seduti attorno a tavole ricche ed imbandite, vi saluto con una ricetta light.




Dosi ed Ingredienti (per 4 persone)
In tutta onestà non ho pesato come sarebbe doveroso fare in cucina gli ingredienti e ho seguito l’istinto e soprattutto le disponibilità del cassetto della frutta e verdura in frigorifero. Cercherò di essere il più chiara possibile.

Un quarto di zucca napoletana
5 topinambur
1 grossa patata
Brodo vegetale
Sale grosso
Caprino (possibilmente di latte di mucca e non di capra)
Prezzemolo fresco
Olio Extravergine di oliva
Sale nero in grani





Pulite la zucca, lavatela e tagliata a cubetti.
Sbucciate la patata ed i topinambur. Lavateli sotto l’acqua corrente, asciugateli e tagliateli a pezzi.
Cuocete le verdure in brodo vegetale leggermente salato.
Una volta cotte, dopo circa 25 minuti, scolate il brodo in eccesso (abbiate cura di lasciarne un poco per rendere la crema fluida) e frullate il tutto con il frullatore ad immersione.
Servite la vellutata in singole ciotoline avendo cura di lasciarle qualche cucchiaio nel tegame di cottura.
Aggiungete qualche foglia di prezzemolo fresco lavato e frullate ancora il tutto.
Disponete un cucchiaio di vellutata con l’aggiunta di prezzemolo sopra quella disposta nelle ciotole.
Tagliate i caprini in 2 parti ed appoggiatene metà al centro di ogni piatto.
Decorate con una fogliolina di prezzemolo, cospargete con una macinata di sale grosso nero ed un filo di olio a crudo.




Servite tiepida.

Vi auguro uno splendido fine settimana,

Carolina

48 commenti:

  1. Non ancora riesco a provare mai il topinambur anche se ho mille ricette in archivio :D
    Le tue foto sono stupende, davvero complimenti!

    Anche io dovrei riprendere i ritmi normali e iniziare a studiare dopo queste feste :)

    Marco di Una cucina per Chiama

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marco, in tutta onestà anche per me è stata una piacevole scoperta !!! Sono deliziosi ... Buona ripresa anche a te :)

      Elimina
  2. Ciao Carolina, buon fine settimana anche a te! deliziosa la tua zuppa, un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Amo la zucca e adoro i topinambur e la tua ricetta sembra squisita!
    Io tornerò a lavoro lunedì...con voglia zero...
    Buona Befana!
    A presto!
    :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao ... grazie per gli Auguri !!! :) Spero tutto bene il tuo rientro al lavoro ... io ormai ho dimenticato le ferie !!

      Elimina
  4. Grazie per la visita la ricambio sempre con immenso piacere....so di trovare delle raffinatissime ricette e dei scatti favolosi.
    La zucca è un piacere per il mio palato,mi piace parecchio e trovo si declini benissimo in varie preparazioni,come questa.
    A presto
    Zagara & Cedro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cara, è sempre bello ritrovarti qui !! Ti ringrazio, Ciao Ciao

      Elimina
  5. le vellutate sono sempre la soluzione ideale...confortanti e allo stesso tempo light ^_^
    buonissimo fine settimana anche a te!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  6. Vellutata da fare prestissimo.. gustosa, colorata e light!
    Buon 2013 cara Carolina!
    Un abbraccio
    Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie !! Confidiamo che sia un BUON anno !!!
      un abbraccio

      Elimina
  7. Mi devo decidere a provarlo, deve essere buonissimo :-) Bacioni e buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io avevo qualche dubbio ... E' da provare !!! Baci

      Elimina
  8. io adoro il topinambur, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  9. eccomi qua, ora anche io sono dei tuoi, grazie per la visita, mi ha fatto molto piacere. Ricetta gustosissima, questa, poi ho saputo che il topinambur ha un sacco di proprietà benefiche, è anche disintossicante. La proverò. un bacio, a presto. eleonora

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Eleonora, benvenuta :) Sono felice della tua visita ... il fatto che siano disintossicanti nel post-natalizio direi che non può far altro che farci bene ! A presto, Carolina

      Elimina
  10. Piacere di conoscerti...il tuo blog è davvero bello e ora ho fame anche se sono le 23,30 mannaggia ;) Vado mangiare un triste biscotto :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao ... un biscotto non è mai triste :) Io sono una divoratrice di biscotti ... Ti ringrazio per essere passata di qui ... alla prossima, a presto ...

      Elimina
  11. E questo e' uno di quei piatti confortanti,nonostante la semplicita' e soprattutto leggerezza!Amo la zucca,difficilmente trovo i topinambur,ma mi adeguero' e provero' lo stesso!Un abbraccio cara e buon anno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Damiana, parole esatte: comfort food !!! Ed è quello che ci vuole la sera ... leggerezza e semplicità :) Un abbraccio

      Elimina
  12. Si cucina molto similmente anche a casa nostra, di sera è un must una bella vellutata di verdura!
    buon anno :-)
    ciao ficoeuva

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon Anno anche a voi !!! Speriamo di rivederci presto ... bacio

      Elimina
  13. Eccomi, ieri ero approdata finalmente qui, ma poi mi sono dovuta rialzare..... Come ti capisco, io faccio sempre molta molta fatica a staccarmi dai momenti di pace e relax che mi regalano le vacanze, sono attaccata ai quei momenti, alle risate, ai film insieme, ai giochi in scatola.... E poi si riparte e dopo qualche giorno non mi ricordo più cos'era il relax :-). Una Vellutata meravigliosa, mi piace il topinambur lo trovo leggermente dolce rispetto alla patata e dona un tocco diverso alle solite vellutate! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ely, è sempre bello ritrovarti qui ... non eravamo soliti utilizzare questo alimento, ma da quando lo abbiamo provato ... ci è piaciuto molto e quando è possibile cerchiamo di accostarlo ad altri ingredienti ... Ho in archivio anche una ricetta di cips realizzate con i topinabur ... presto mi lancerò anche con i frittini, ma ora ci regaliamo ancora qualche settimana di cibi light :) Un abbraccio

      Elimina
  14. Cara Carolina, tanti complimenti per il bellissimo blog!
    Vogliamo invitarti a conoscere un nuovo modo di divulgare, condividere e cercare ricette on line. Viaggia fra le più belle immagini food italiane, in un portale da mangiare con gli occhi...

    Abbiamo tanti bravi foodbloggers fra i nostri utenti, il tuo blog è molto bello e potrebbe far parte del nostro socialfood!

    Visita adesso http://www.foodlookers.it

    Lo staff Foodlookers

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per la visita !! A presto, Carolina

      Elimina
  15. Veramente bella questa vellutata!Che colore splendido!
    Un bacio da Grecia!

    RispondiElimina
  16. ciao cara, ma lo sai che non l'ho mai assaggiata la vellutata?devo rimediare, e la tua sembra buonissima, grazie della ricetta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Giovanna ... la mia è una ricetta semplicissima e leggera ... ne esistono tantissime altre ed alcune prevedono anche l'aggiunta di panna oppure anche riso frullato per renderla cremosa ... fammi sapere ...

      Elimina
  17. che buonaaaaaaaaaaaaaaa da provare si si ^^ adorocreme e vellutate e adoro il topinambur e visto ce siamo nel periodo provo
    bcioni cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma Ciao !! :) Prova... e fammi sapere !! Baci

      Elimina
  18. non ho ancora mai usato il topinabur anche perchè non avevo idea di come usarlo, quindi te copio la ricetta per provarlo...
    complimenti per la presentazione..
    lia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lia ... sei sempre gentilissima :)

      Elimina
  19. Io il topinambur non l'ho mai assaggiato e sinceramente non saprei come cucinarlo... Terrò presente questa ricetta nel caso in cui mi venisse voglia di provarlo! Buona serata e soprattutto buona "remise en forme" :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Lucia ... dunque ... cosa aspetti ?? Grazie :)

      Elimina
  20. cara Carolina, il buon intento di perdere quei due chili di troppo ce l'ho. è lì, nell'elenco delle cose da fare assolutamente nel 2013. ma chissà se ci riuscirò. anzi, ci riuscirò decisamente! a partire da una vellutata come la tua. buon anno mia cara, e a presto! sere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sere, sapessi io quanti buoni propositi ho per il Nuovo Anno ... :) Chissà ... buona serata!!

      Elimina
  21. Ricetta splendida. Magari così riesco a mangiare la zucca!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ... è un po' il segreto per le ricette per bambini: se è frullato è ancora più gradito !!! :)

      Elimina
  22. Buona, nel mio caso il binomio zucca-topinambur è piuttosto turbolento.
    Però l'idea e la tentazione sono pungenti.
    Buona serata
    Mandi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Rosetta ... se la tentazione è forte lasciati tentare ...
      Mandi

      Elimina
  23. Ciao Carolina, io ancora oggi non riesco a rientrare nell'ottica del lavoro, quest'anno le ferie sono state così belle e rilassanti ....
    Però devo rientrare in una dieta più sana! Chi mi conosce sa che adoro la zucca , anche io ne ho fatta una simile ma senza la patata e il caprino ( forse senza troppe cose) la tua mi ispira tantissimo!!!!
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao DolceMeringa (Ombretta, ovviamente)! ti ringrazio per essere passata a farmi visita ... anche se io sono rientrata ormai da giorni faccio ancora fatica ad alzarmi la mattina ... prendere la macchina ed approdare in ufficio ... farei volentieri retro-marche !!! Pazienza ... tengo duro ed attendo la primavera :)Un bacio

      Elimina
  24. Ho un bel po' di zucca da smaltire e pochi giorni fa ho acquistato i topinambur che non trovo facilmente: la tua ricetta non poteva capitare in un momento più favorevole :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Milena, il motto "alimenti da smaltire" mi piace un sacco !!! A presto, ciao ciao

      Elimina