martedì 11 dicembre 2012

Millesfoglie Ricotta & Salmone

Vorrei che i week end non finissero mai.

E' come se il tempo non fosse mai abbastanza per poter mettere in atto tutte le idee che mi ronzano nella testa.

Durante questo fine settimana siamo rimasti a casina, al calduccio, in quanto i malanni di stagione hanno colpito ancora !! Ma in fondo in fondo ci siamo divertiti: gli scatoloni natalizi sono stati spolverati e riaperti, l'Albero addobbato ed illuminato e la ghirlanda è stata appesa fuori dalla porta.

I lavoretti casalinghi ed artigianali per il mercatino di Natale della scuola hanno preso forma: da semplici idee a confezioni regalo abbellite da rossi fiocchetti. E per finire e soprattutto per non farci mancare nulla: una produzione industriale di biscotti (presto condividerò qualche ricetta) !!!

La neve ha dipinto di bianco i tetti delle case, il prato del nostro giardino ed i campi circostanti. Pochi centimetri soltanto, ma l'atmosfera inizia ad essere decisamente natalizia. 

Per restare in tema, la ricetta di oggi potrebbe essere uno spunto per la cena della Vigilia.
Realizzata con qualche sfoglia velo non utilizzata (le confezioni in questo periodo sono Maxi e pensate per porzioni abbondanti e famiglie allargate :-) visto che gli strati di lasagna classica erano arrivati al limite della teglia ho preferito conservare alcune sfoglie per nuove potenziali idee culinarie).
Ed ecco l'idea.




Dosi ed Ingredienti per 2 persone:
5 sfoglie di pasta fresca per lasagna
250 gr Ricotta fresca
200 gr Philadelphia classica
500 gr Salmone Norvegese affumicato
Prezzemolo tritato
Parmigiano - un cucchiaio
Olio extravergine d'oliva





Oliate leggermente la base ed i bordi di una piccola teglia (io ho utilizzato una terrina Staub in ghisa).
Tagliate le sfoglie di pasta in base alla dimensione della vostra teglia.
Nel mio caso le ho divise in due ottenendo così 10 sottilissimi strati.
Procedete alternando uno strato di sfoglia, alcuni pezzetti di salmone, un cucchiaio di ricotta ed il Philadelphia fino a quando non avrete terminato tutti gli ingredienti.
Spolverate con del parmigiano grattugiato. Infornate a 180° per circa 15 minuti.

Una volta pronta, cospargete con un pizzico di prezzemolo fresco tritato. Servite calda !




Vi auguro di trascorrere una serena settimana,

un abbraccio

Carolina

14 commenti:

  1. Sfiziosissima questa ricettina!!!

    RispondiElimina
  2. bella...bella la ricetta e bella la presentazione!
    bacione

    RispondiElimina
  3. Sì anche io vorrei che i week end fossero molto più lunghi, facciamo 5 giorni di week end e due lavorativi! :-)
    Penso tutta la settimana a tutto quello che vorrei fare, ma il tempo non basta mai.
    Comunque tu il tempo l'hai utilizzato molto bene, creando questa deliziosa lasagna.

    RispondiElimina
  4. E' davvero una bella idea per la vigilia!
    Un bacione

    RispondiElimina
  5. Anche io avrei voluto che il mio week-end in trasfeta non fosse finito mai.

    Molto bella la tua lasagnetta millefoglie, e anche le foto son proprio carine!

    Marco di Una cucina per Chiama

    RispondiElimina
  6. deliziosa e molto natalizia queste millefoglie con il salmone! mi piace!
    baci ficoeuva

    RispondiElimina
  7. Ciao Carol, con questa ricetta mi hai convinta, volevo preparare una lasagna x il pranzo di Natale, ma cercavo qualcosa di sfizioso, non la solita lasagna.....e.....magia e' arrivata la tua ricetta!!!!
    GRAZIE, E BRAVA!!!
    BACI
    SILVIA S.

    RispondiElimina
  8. Che favola questa pasta!
    Molto delicata, buona ed elegante ... mi sa che me la segno per il pranzo di S. Stefano a casa mia con le nostre famiglie, fratelli, nipotine & C.
    Un bacioneeeee

    RispondiElimina
  9. ecco un'idea sfiziosa da provare per le prossime festività,un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  10. Ciao, ho scoperto oggi il tuo blog e .. mi piace moltissimo! Le ricette che ho visto sono tutte deliziose e le foto molto belle. Mi sono aggiunta ai tuoi lettori, cos' non perdo nessuna nuova .. specialità! Ciao e complimenti.
    Antonella.

    RispondiElimina
  11. Una bontà che adoro!!!! :D Buona giornata, Ennio.

    RispondiElimina
  12. Ops ..... scusate, ma che maleducata sono !!! Mi accorgo solo ora di non aver risposto a nessuno dei vostri messaggi !!! Durante i giorni che hanno preceduto e seguito il Natale ero decisamente fuori fase !!! Grazie di cuore a tutti :) un abbraccio, Carolina

    RispondiElimina